cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

cura di Michelangelo Tortalla
Sessualità casomai...
Persona e progetto d'amore: percorsi formativi


Diverse competenze convergono con l’obiettivo di parlare della sessualità in riferimento alla persona, vista nella sua interezza e unità. L’antropologo, il medico, lo psicologo, il pedagogista e il teologo si misurano con un compito impegnativo ma stimolante: offrire il contributo della propria prospettiva di studio e di ricerca, al fine di gettare luce nuova sul «mistero» della sessualità.


Sulla base di una antropologia di chiara ispirazione cristiana, che gli autori ritengono sia, perciò stesso, anche profondamente umana, si fonda la convinzione che sia inscritto nella sessualità un potenziale progetto d’amore. L’esposizione di ciò avviene attraverso l’affioramento di un sapere che nasce dalla «lettura dell’esperienza».

Gli Autori, coordinati da Michelangelo Tortalla, aderiscono al Progetto AMOS (Amore Metodi naturali Orientamento Sessualità) che si propone di diffondere una cultura che valorizzi l’amore in dimensione di persona, apra alla scelta dei metodi naturali per una paternità e maternità responsabili e costituisca punto di riferimento nell’assumere la sessualità umana e viverla. Il Progetto, nato con il sostegno e l’incoraggiamento della Conferenza Episcopale del Piemonte – Valle d’Aosta, è a disposizione di quanti già operino in questo settore o vogliano incominciare a farlo.
Michelangelo Tortalla, medico, è insieme alla moglie Enrica collaboratore dell’Ufficio per la pastorale della famiglia della Conferenza Episcopale Italiana.


176 pagg. • 2004 • 10,00
ISBN 88-7402-197-6

Traducteur-Translator