cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Famiglia Domani

€ 9,50

Accompagnamento spirituale per separati o divorziati fedeli al sacramento

Presentazione

Questo libro ha il profumo della Pasqua.Un po’ come quella casa di Betania, dove “sei giorni prima della Pasqua la sorella di Lazzaro unse con una libbra di olio profumato, assai prezioso, i piedi di Gesù, sicché tutta la casa si riempì del suo profumo”. E’ stato Origene, antico commentatore cristiano, a porsi la domanda se l’annotazione dell’evangelista non abbia potuto alludere – misteriosa anticipazione – al profumo di Cristo che, tre giorni dopo la sua sepoltura, avrebbe inondato la grande casa di Dio, la Chiesa, per la potenza della sua risurrezione.Ecco, la mia impressione è proprio questa: che ad abitare questo libro sia proprio il buon odore del Crocifisso risorto. Vi si respira infatti l’atmosfera serena della sofferenza portata con dignità e la dolcezza profonda di chi ne ha stemprato la pena nel conforto paterno di Dio; ma vi si avverte anche la gioia di un perdonare più soave del dolciastro sapore del risentimento e la consolazione del condividere tra fratelli più feconda dell’orgoglioso rifugiarsi in solitudine.Vi si tocca dunque con mano l’imprevedibile potenza della fede nel Risorto: la sua attitudine a lenire sofferenze, rimarginare ferite, ammantare di misericordia ogni sofferta violenza.Questo è anche il messaggio principale di cui si fa carico il libro. La sua autorevolezza deriva dalla grazia di Signore e dall’esperienza che se ne è potuto fare.In prima intenzione tuttavia il volume ha anche uno scopo molto pratico, quasi di pastorale applicata.Presentato il tema di fondo sulla rilevanza pastorale del fenomeno dei coniugi separati cristiani e, tra questi, di quelli decisi a rimanere fedeli al sacramento del loro matrimonio, l’autrice vi propone per questi ultimi un “Cammino spirituale”. Qui il libro assume la consistenza di un vero e proprio manuale di accompagnamento, senza perdere una sua sapienziale succosità. Il “manuale” è ricco infatti di suggerimenti alimentati dall’esperienza, spazianti dal piano psicologico, a quello morale e spirituale e perfino a quello liturgico. Chiude il volume una lunga appendice, anch’essa piuttosto composita, nella quale trovano posto avvertimenti preziosi per l’approccio pastorale dei separati, alcune testimonianze concrete – tra le quali spicca quella riferita alla vicenda emblematica del palermitano Servo di Dio Francesco Paolo Gravina, Principe di Palagonia -, e infine una essenziale raccolta di preghiere e di elevazioni dal titolo suggestivo “Lo Sposo è con noi”, che fa da didascalia a una bella icona di Gesù Maestro.Non sarà forse il caso di affermare che il libro lascia intravedere una soggiacente teologia, matura e coerente, del fenomeno trattato. L’Autrice-compilatrice, del resto, non pretende competenza di teologa. Esso è senza dubbio il frutto di una intuizione del cuore illuminato dalla fede e che si è lasciato toccare e attraversare dalla grazia. E’ qui il suo merito e, come si diceva prima, la ragione di una sua autorevolezza.Il libro gode ad ogni modo del privilegio di essere il “primo” documento scritto di questa intuizione. Un privilegio .Un priviligeio che si deve riconoscere anzitutto al suo essersi fatto carico della novità nel senso cristiano del termine, ma anche al fatto che esso rimane aperto ad ogni ulteriore dono dello Spirito.

Per tutto questo desidero accompagnarlo con la mia benedizione e con il mio augurio nel Signore Gesù, Sposo della Chiesa.

+Salvatore Di Cristina112 pag. • 2006
ISBN 88-7402-230-1

Maria Pia Campanella

Queste pagine sono state scritte da una sola mano e da tanti cuori... sposi separati e fedeli al sacramento perché convinti che questo dono totale di sé non sia un'anacronistica imposizione della Chiesa, da accettare con rassegnata sopportazione, ma cammino di santificazione vissuto nel gioioso paradosso del Vangelo.
Il libro, oltre ad offrire numerosi spunti di approfondimento e di riflessione sul tema della separazione, propone un vero e proprio cammino suddiviso in tappe per gruppi di persone che, vivendo la sofferenza della separazione dal coniuge, desiderino restare fedeli al sacramento del loro matrimonio. Tra le molte preghiere e meditazioni suggerite, una in particolare, il rito del rinnovo del sì, desta l'attenzione di molte diocesi anche al di fuori dell'Italia.

Traducteur-Translator