cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

LogoBlu

Traducteur-Translator

Indice articoli

10 – LA PROFEZIA DEI NONNI

 La Pastorale familiare deve diventare sempre più integrale, prendendosi a cuore anche il “terzo tempo” degli sposi, riscoprendo e valorizzando la grazia sacramentale di questa fase, caratterizzata dalla ricchezza di doni, disponibilità, saggezza, ma anche di fragilità, malattia e solitudine. I compiti di questa azione pastorale vanno in tre direzioni riscoperta della coppia, nuova relazione con i figli che sono diventati genitori, relazione con i nipoti. I metodi più concreti per attuare questa proposta pastorale sono:

 Incontri formativi (prendersi cura del “terzo tempo” degli sposi, con un percorso formativo ad hoc, incontri con i genitori dei nubendi, riscoperta della fecondità di coppia, accompagnamento degli sposi anziani in condizioni di vedovanza).

 Incontri laboratoriali (trasmissione di fede, memoria, storia e tradizioni come il racconto di fiabe, la realizzazione di piatti tipici, la valorizzazione di talenti dei nonni, ecc.).

 Valorizzazione di una giornata di festa con i nonni, da celebrare il 26 Luglio (festa dei Ss. Gioacchino e Anna, sposi e nonni di Gesù) o il 2 Ottobre (festa degli Angeli Custodi).

Le “Strade di felicità nell’alleanza tra Uomo-Donna” non può non passare dal sogno di una Chiesa capace di abitare in umiltà, facendosi servitore più che essere servita.

In conclusione una esperienza notevole, dinamica, sociale e molto molto utile con preziose indicazioni per tutti.

ASSISI 01.05.2017

Maria Grazia Martini