cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

LogoBlu

Traducteur-Translator

Cop 1 2018FInclusione e non esclusione
di Andrea Mura ofm/conv
Viene qui pubblicato il testo della relazione introduttiva tenuta da fra Andrea Mura in apertura della Due Giorni Nazionale 
CPM (Cagliari, 9-10/9/2017) sul tema “L’amore quotidiano. Riflessioni sul cap. IV dell’Amoris Lætitia”.


L’amore quotidiano
A cura del Segretariato CPM di Genova
L’articolo è la sintesi della prima relazione al Convegno di cui sopra.


Parla il silenzio
Editoriale
Dio parla nel silenzio. Il silenzio di un deserto – reale e metaforico – in cui ognuno di noi ha, nella propria vita, la ventura di trovarsi. È qui che, parlandoci nel più profondo della nostra
coscienza, Dio si lascia conoscere.


Il deserto e oltre
di Luigi Ghia
Nel deserto, Gesù ha fatto l’esperienza del limite. Un limite di cui il Maestro era consapevole e che il Tentatore – un perfezionista – ha tentato inutilmente di scalfre. Perché Gesù ha
preso sul serio l’esperienza urticante del deserto. Che terminerà quando avremo “nuovi cieli e nuova terra”


Non aver paura dello specchio
di Giovanni Scalera
Partendo dal noto mito di Narciso, il nostro redattore dimostra come il narcisismo, una delle condizioni umane più frequenti, rappresenti in realtà per molti dei nostri contemporanei
un deserto di solitudine, fatto di incapacità di amare e di attaccamento egoistico a sé stessi.


Famiglia, arca del silenzio
di Paolo Mirabella
La vita di famiglia è spesso una severa metafora del deserto.
Ma in questo deserto – quasi per una sorta di eterogenesi dei fini
– la famiglia può trasformarsi in arca di salvezza, come quella di Noè nel diluvio. In questo percorso non è bene che le famiglie vengano lasciate sole.


pdf buttonParlerò al tuo cuore
di Gabriella Del Signore
“Amori traditi”… poteva essere forse questo il titolo del contributo della nostra collaboratrice. Ma anche gli amori più difficili e traditi possono essere recuperati con atteggiamenti di comprensione e di perdono. Deve essere stata un’esperienza indimenticabile, per Gomer, ascoltare le tenere parole d’amore sussurrate dal suo uomo nel deserto.


Luogo di Grazia
di Luigi Ghia
Il deserto viene spesso considerato come luogo per viaggi avventurosi. E tuttavia, come ci testimoniano gli eremiti che del deserto hanno fatto il loro habitat, in esso è possibile sperimen-
tare una vita spirituale di rara intensità, alla presenza del Nulla (o del Tutto).


Il discernimento
di Carla e Paolo Borgherini
Virtù antica: ne parlavano già Dante nella Commedia e Ignazio di Loyola; in tempi più recenti, il card. Martini e papa Francesco. Si tratta di scegliere (discernere) tra varie opzioni di vita, e poi decidersi per “il meglio” e metterlo in pratica.


pdf buttonFamiglia e droga
di Flavio Crestanello
Può succedere in famiglia di dover affrontare il problema della droga. Causa ed effetto di rapporti deteriorati. Ma anche occasione di discernimento e di crescita.

pdf buttonRdV


No balconear la vida
di Luca Ramello
È il primo di quattro articoli in preparazione al prossimo Sinodo dei Vescovi su “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. L’espressione è di papa Francesco: non stare a guardare la vita dalla fnestra.


pdf button Avevo fame ... avevo sete.