cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

LogoBlu

Traducteur-Translator

Ritorno a Gerusalemme

Editoriale

Se vogliamo scorgere l’orizzonte della vita, di ogni vita, è spesso necessario ripercorrere a ritroso il cammino. È quanto hanno fatto i discepoli di Emmaus per ritornare a Gerusalemme. Ma per risalire alla città costruita sul monte occorre prima essere discesi all’inferno di Gerico.

Inversione di marcia

di Aldo e Cinzia Panzia Oglietti

La presenza di Gesù in mezzo agli uomini e alle donne di ogni tempo è la molla che fa scattare il desiderio di conversione, di invertire la marcia. Una fase della vita che inizia con un processo di discernimento, per avere come esito un cambiamento radicale nell’agire quotidiano.

Pinocchio, Giuda e gli altri

di Giovanni Scalera

Quando si propone a una persona, o a un gruppo (anche ecclesiale), di cambiare usanze, modelli di vita, comportamenti, molti si sentono minacciati e percepiscono il cambiamento come un attentato alle loro abitudini consolidate o al loro ruolo. Si tratta della “resistenza al cambiamento”, fenomeno ben noto agli psicologi e ai cultori delle scienze dell’organizzazione. Eppure cambiare si può, spesso si deve…

Credenti non praticanti

di Maria Pia Cavaliere

Quante volte si sente dire da qualche persona, anche molto vicina a noi: “A messa…? Da tempo non ci vado più…!”. Una disaffezione alla pratica religiosa che interpella non solo gli studiosi, ma tutte le persone impegnate in attività pastorali.

Portavoce di Dio

di Guido Ghia

Il profeta, indipendentemente dalla sua collocazione in una Chiesa o in nessuna Chiesa, è sempre un portavoce di Dio. Ma esistono ancora, oggi, i profeti? Sì, almeno fino a quando ci saranno donne e uomini capaci di visione, di ascolto, di testimonianza attiva.

Nostalgia di casa

di Giuseppe Sovernigo

Convertirsi non è facile e non è neppure immediato. Ci sono resistenze da vincere. C’è un lungo cammino da percorrere. La conversione non è un atto: è un processo.

Ricominciare

di Carla e Paolo Borgherini

Per ricominciare, cioè per rinnovare la nostra vita, si richiede la capacità di leggere la propria situazione, nonché molta costanza per portare a buon fine il nuovo inizio. Due valori che non sempre, oggi, vengono praticati.

È notte, fermiamoci!

di Marinella ed Enrico Gualchi

Anche la coppia e la famiglia possono mettersi in cammino con i discepoli di Emmaus. Soprattutto quando intervengono nella loro vita la stanchezza e la delusione, è bene fermarsi, fare discernimento e decidere per una nuova ripartenza. È questo il metodo dei CPM: il “vedere – giudicare – agire”.

Posti riservati

di Paolo Mirabella

Tutti possono salire a Gerusalemme, accedere alla tenda del Convegno. Non solo i cosiddetti “buoni”, come pretenderebbero alcune comunità cristiane che non colgono la logica del Dio di misericordia (vera, non parolaia) e di tenerezza.

OSSERVATORIO

E dopo il matrimonio?

di Anna e Carlo Beltramo

pdf Famiglia e lavoro (487 KB)