cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

LogoBlu

Traducteur-Translator

Un anno con i discepoli di Emmaus

Editoriale

La fede nella risurrezione di Gesù si è fatta strada con difficoltà nella storia e ancora oggi non tutti accolgono questo evento. Trascorrere un anno in compagnia dei discepoli di Emmaus, condotti da Gesù dal buio della disperazione alla luce della speranza, può aiutarci in questo cammino.

Dal buio alla luce

di Daniela Grassi

L’Autrice, direttrice della Biblioteca del Centro Culturale San Secondo di Asti, ci conduce per mano nella lettura e nell’interpretazione de “La cena di Emmaus”, una delle opere più significative di Rembrandt Van Rijn. Il passaggio dal buio alla luce – un passaggio teologico prima che pittorico – vi è immediatamente percepibile.

Sui sentieri della Scrittura

di Stefano Zerbini

Un’analisi dettagliata del capitolo 26 dell’Evangelo di Luca, in cui viene messo in evidenza l’atteggiamento fondamentale del Maestro: quello del cammino, in compagnia degli uomini e delle donne del suo e di ogni tempo.

Ascoltare è accogliere

Di Maria Poetto

Ascoltare è accogliere, ma accogliere è anche ascoltare l’altro, con attenzione, con empatia, nel silenzio, con fiducia. E abbracciarlo, con il cuore.

Famiglie disorientate

di Domenico Cravero

In un tempo caratterizzato dal paradigma della complessità, in cui si assiste ad un allentamento dei legami, le famiglie appaiono sempre più deluse e disorientate. L’Autore, dopo aver esaminato con cura la situazione, prospetta una possibile via d’uscita da questa situazione di fatica.

Chi è Gesù di Nazareth?

di Lydia Cramarossa

Neppure i suoi discepoli, che vivono a fianco a fianco con Lui, sono in grado di rispondere alla domanda che attraversa la storia di tutte le culture. Più che in astratto, però, è forse importante rispondere ad una domanda personale: chi è Gesù per me? Come incide nella mia vita?

Gesù narratore

di Lidia Maggi

Gesù parlava in parabole, ed era un abilissimo narratore: tutti, soprattutto i più poveri ai quali era destinato il suo messaggio, lo comprendevano. Ma Gesù stesso era parabola, narrazione del Padre.

Famiglie tra paura e speranza

di Silvana e Luca Molinero

Qual è oggi la nostra consapevolezza del futuro? È un futuro al quale attribuiamo un senso? Riveste ancora un senso per noi la parola “speranza”? Un forte richiamo alla riflessione sul significato che diamo al nostro impegno di famiglia, Su questo articolo invitiamo i lettori a fare una “revisione di vita”.

Noi e gli altri

di Sandro Sacchi

Spesso nelle nostre comunità cristiane ci si muove nel presupposto di possedere una verità che gli altri, quelli cioè che ad esse non appartengono, non posseggono. Ma è proprio così?

pdf Sposarsi in Chiesa Comunicarsi la vita (494 KB)