cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

LogoBlu

Traducteur-Translator

Legami e memoria

Editoriale

II 12 agosto 2003 moriva a Genova don Giacomino Piana che ha rappresentato e ancora rappresenta un punto di riferimento fondamentale per il CPM nazionale e per Famiglia Domani. I presidenti naziona­li dei Centri di Preparazione al Matrimonio, Annamaria e Franco Quarta, lo ricordano ai lettori con im­mutato affetto e con commozione, nella certezza che egli continuerà ad essere presente nelle nostre scelte di pensiero e di libertà.

L'acqua viva

di Èva Maio

Che cosa significa oggi ricercare e accogliere l'acqua viva proposta da Gesù alla donna della Samaria? Quali sono gli indizi per identificarla? Dal tentativo di rispondere a queste domande emerge la convin­zione dell'Autrice che non è tanto importante dare una definizione di quest'acqua quanto di lasciarla fluire in noi per approfondire la nostra fede e la nostra libertà

Un tempo per mare

di Ileana Gallo

L'amore ha bisogno di essere curato, coltivato. Per realizzare questo obiettivo, senza il quale la coppia entrerebbe inesorabilmente in crisi, è necessario che i due partner si diano reciprocamente dei tempi gratuiti per curare il legame e dirsi, anche con piccoli gesti, «ti amo!».

Amore liquido

di Luigi Ghia

II termine «liquido» riferito all'amore richiama, per opposizione, il concetto della indissolubilità dei legami, oggi entrato vistosamente in crisi. Eppure è proprio questa indissolubilità, vissuta come risorsa e non come giogo, a rendere stabile il legame attraver­so l'esercizio della fedeltà, un dono prezioso per i co­niugi anche nel nostro tempo.

 Chiunque beve di querst'acqua

di Giacomino Piana

A cinque anni dalla morte di don Giacomino, pub­blichiamo un capitolo del volume Se tu conoscessi il dono di Dio (Elledici, Leumann, Torino 1998) in cui l'Assistente CPM, nonché redattore di Famiglia Do­mani, raccolse alcuni contributi apparsi sulla nostra rivista. Le riflessioni bibliche di don Giacomino era­no sempre molto puntuali, centrate sull'esistenza quotidiana delle persone, soprattutto di quelle che fanno più fatica. Una lezione da non dimenticare.

Sostare presso il Mistero

di Sergio Riccardi

L'Autore prende in considerazione il verbo «sostare» e il sostantivo «Mistero» per constatare come la relazione con Dio passi sempre attraverso la realtà umana. Per la coppia, il sostare dei coniugi presso il mistero dell'altro - perché ognuno di noi è mistero non solo a se stesso ma anche all'altro - è la strada per poter sostare presso il mistero della Trascendenza, di Dio.

La testimonianza, l'eco di una voce

di Lidia Bovi Colli

II valore della testimonianza, parola oggi non più di moda, è tutto da riscoprire. Come per la Samaritana, la meraviglia suscitata in noi dalla presenza del Signore si fa eco per la proposta di un cammino di fede a coloro che incontriamo. Un valore da vivere con semplicità, perché Dio si rivela attraverso il nostro volto, le nostre mani, i nostri passi.

La brocca

di Paola e Giovanni Di Palermo

Gli Autori si servono della metafora della brocca e dell'acqua per affermare che la famiglia è un conte­nitore d'acqua viva, una «brocca» che va riempita, messa a disposizione di tutti i componenti, riposta in un luogo sicuro, mantenuta sempre viva e fresca.

La domenica andando alla messa

di Emanuela e Luigi Lombardi

La proposta pastorale che gli Autori avanzano per recuperare il significato dell'acqua viva è di porre l'Eucaristia al centro della vita di coppia. Un ringraziamento per il dono di Dio, capace di dare senso non solo alla domenica, il giorno del Signore, ma a tutti i giorni e a tutti i momenti della nostra vita.

pdf Per amarti ogni giorno (258 KB)