cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Da Gerusalemme a Gerico

E LO CONDUSSE ALL'ALBERGO

Sommario n. 4 anno 2003

in questo numero

Editoriale

E lo condussse all'albergo

Il commosso Editoriale di questo numero è dedicato a Don Giacomino Piana che lucidamente, con la stessa fede profonda testimoniata in vita, ci ha lasciato il 12 agosto 2003. Per tutti noi di Famiglia Domani don Giacomino era un padre ed aun amico: e sentiva una vicinanza profonda, intima, con tutti gli amici della nostra rivista. In vita non ha mai lesinato l'amore. Ora vive questo Amore faccia a faccia.

Per porre la questione

" Lo portò a una locanda"

di B. Salvarani

Prendendo lo spunto dalla parabola di Luca, l'autore ci porta a riflettere sul dialogo interreligioso. Il dialogo è - o dovrebbe essere - il momento centarle della pastorale ordinaria della Chiesa ed è il compito urgenre. Esso va oltre le semplici dichiarazioni di principio che lasciano le cose come stanno, soprattutto sui temi della giustizia, della paace, della salvaguardia del creato, che appaiono sempre più impegni ecumenici. Psicologia

La fraternità.

di F. Ghia

Un archetipo della storia delle civoltà umane è il fratricidio: quelli di Caino ed Abele, o di Romolo e Remo, ad esempio, sono miti di omicidi fondativi sull'origine del mondo. In questo orizzonte ha ancora senso parlare di fraternità ? E' l'amore fraterno oppure l'odio, il conflitto, alla base delle civiltà? Partendo da questo apparente paradosso, l'autore ci porta a considerare proprio nella fraternità il senso del nostro essere umani, uomini e donne che possono vivere con uno stile di vita fraterno, individuando alcune tappe concrete di questo cammino.

L'uomo e il suo mondo Famiglia e perdita della sacralità.

di V. e T. Piccin

Se confrontiamo il nostro tempo, che alcuni definiscono" post-moderno", con quello di qualche generazione precedente non possiamo non notare, nei nostri comportamenti, una evidente eclissi del sacro. Quali sono le responsabilità, e di conseguenza i compiti, delle comunità cristiane in questa situazione? Che cosa significa "sacro" e come recuperarlo nella vita della nostra società complessa? Approndimenti biblici

In Spirito e verità

di P. Ricca

Il pastore Paolo Ricca propone uan riflessione biblica assai efficace prendendo lo spunto dalla pagina evangelica della Samaritana. In una parola affidata a una donna, l'evangelo ci dice che Dio è un Padre per tutti, che nessuno di noi può appropriarsene per nessuna ragione, e che non esistono luoghi privilegiati per adorare Dio, che è Spirito, in spirito e verità. Teologia/Spiritualità

Chiamati a pienezza di vita.

di S. Riccardi

Nel dialogo in atto con gli appartenenti alle religioni non cristiane si pone speso un problema per i cristiani: attribuire a queste religioni un carattere salvifico non porta forse a relativizzare la figura di Gesù ? L'autore, in un articolo molto documentato, sostiene il senso dell'affermazione di un'azione salvifica delle religioni non cristiane, grazie alla presenza dello Spirito che conduce a Dio per infinite strade diverse. Alla ricerca dei valori

Noi siamo dialogo. Un compito etico da onorare

di G. Gioisis

Che cosa significa dialogare? Significa mettersi di fronte all'altro senza preconcetti, disposti a rimettere in discussione tutte le nostre certezze, senza scetticismo e senza dogmatismi, aperti all'ascolto, e consci del suo valore educativo, sapendo comunque che non si tratta di un compito facile. Soprattutto oggi, in questa società, in cui sembrano prevalere yes-men e cortigiani.

Coppia e famiglia nel quotidiano

Una vita agganciata alle stelle

di A. Fantini

Sono molti oggi i luoghi di radicamento della fede. Tra tutti va riscoperta la famiglia, luogo pedagogico di coltivazione di valori cristiani. L'articolo, molto concreto, individua alcuni atteggiamenti che è possibile mettere in atto in famiglia per educare a questi valori, e per proporre la Chiesa, la comunità cristiana, come orizzonte di riferimento. Temi pastorali

Divorziati risposati. Oltre la legge.

di B. Borsato

Non si tratta di un tema facile: in esso occorre muoversi con molta pacatezza. E' quanto fa l'autore, proponendo, più che affermazioni, molte domande, le quali richiedono tuttavia da parte della comunità cristiana non risposte generiche, ma un atteggiamento coraggioso, aperto, disponibile, fortemente radicato sui principi ma soprattutto sull'Amore. Uditori della parola

Versare olio e vino.

di L. D'Angelo Frammenti

Gesù, la dimora preferita.

di P. Zamengo Osservatorio

Locanda Eden

di A. e C. Panzia Oglietti Spazio Famiglia

Il Centro Giovani Coppie San Fedele.

di P. Bassani Testimonianze

èBenvenuti alla luce.

di D. Colli Cinema Famiglia

[b]Un matrimonio, oltre la quotidianità.

di M. Ferro

 Dossier Preti e laici M. Colella p. 33-48