cookiesE' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

LogoBlu

Traducteur-Translator

Nuova iniziativa dell'Ufficio di Pastorale Familiare della C.E.I. 

Un percorso webinar da realizzare, a partire da martedì 10 ottobre 2017 il secondo martedì del mese, attraverso la vostra collaborazione.

Sarà destinato a seminaristi e sacerdoti che resteranno nel loro territorio, riflettendo sull'Esortazione Amoris Laetitia a più di un anno dalla pubblicazione, con l'aiuto di qualche coppia di sposi impegnati nella pastorale familiare in loco.

Potranno rimanere nella serata prevista dal programma in seminario, nella propria abitazione o in altro luogo, purché ci sia buona rete internet.

Si tratterà di ascoltare in diretta video una introduzione di 20-25 minuti su uno dei capitoli di Amoris Laetitia, a cui seguirà circa mezzora di dibattito, rispondendo alle domande che saranno ascoltabili in audio o scritte in chat .

Il tutto si svolgerà dalle 21.00 alle 22.00. Al termine, i partecipanti potranno continuare per circa un'ora il dibattito nel piccolo gruppo, incontrandosi realmente e andando oltre la percezione solo virtuale.

Abbiamo già sperimentato lo scorso anno l'efficacia di questo metodo, in un percorso per animatori degli itinerari per fidanzati, coinvolgendo alcune migliaia di operatori in 441 luoghi diversi in Italia.

Dopo la pausa estiva vi daremo tutti i riferimenti per iscriversi, chiedendovi sin da ora di diffondere l'iniziativa fra i vostri contatti e iniziare, secondo il  programma, a coordinare le modalità di realizzazione.

Il teologo Antonio Autiero all’incontro della Consulta Nazionale di pastorale familiare.

Il 23 settembre scorso il direttore dell'ufficio Nazionale, don Paolo Gentili,  ha convocato i responsabili nazionali dei movimenti e associazioni che in Italia si occupano di famiglia, con i membri della Consulta Nazionale per un incontro di approfondimento e verifica. La relazione principale è stata affidata al prof. Antonio Autiero, docente emerito di Teologia morale presso la Facoltà Teologica di Muenster (Germania) sul tema:weblink Amoris Laetitia: un punto di svolta per la teologia morale”.


Il metodo CPM
1. Vedere
sforzarsi di prendere coscienza e di capire le proprie situazioni e atteggiamenti di vita, la qualità della relazione di coppia, i comportamenti della comunità ecclesiale e sociale e le maggiori problematiche odierne.
2. Giudicare
approfondire, conoscere e lasciarsi interpellare dalla Parola di Dio, ricordando che la Parola è Persona e Gesù stesso è Parola incarnata; confrontarsi dunque con Gesù vero interlocutore per poter entrare in intimità e vero dialogo con il coniuge e con gli altri, oltre che per leggere la nostra vita e le varie problematiche in esame con una visione di fede.
3. Agire
cercare di tradurre, con l'aiuto dello Spirito Santo, nella propria vita le acquisizioni maturate, contando anche sulla solidarietà delle altre coppie e del Consigliere spirituale.

L'accoglienza come stile di vita.

I sette punti di PAUL DERKINDEREN. L'Autore, sacerdote, teologo, psicologo, ha rappresentato per molti anni il Belgio in seno al bureau della Federazione Internazionale dei CPM;ne è stato l'Assistente.

Un cammino insieme verso il matrimonio


"Per quanto riguarda i corsi o gli itinerari di preparazione al matrimonio, essi rientrino nel progetto educativo di ogni Chiesa particolare ed assumano sempre più la caratteristica di itinerari educativi. A tale scopo ci si preoccupi perché possibilmente ogni comunità parrocchiale sia in grado di offrire questi itinerari di fede innanzi tutto ai propri fidanzati.


Fidanzamento: tempo di crescita, di responsabilità e di grazia

 

La Parola e uno stile di vita

Corso di Formazione Permanente in Pastorale Familiare per Sacerdoti (9 ottobre - 29 novembre 2018)

Iscrizione Mailing List

Iscrivendovi, riceverete le nostre newsletter.

Ultime Newsletters